Il vaccino antinfluenzale potrebbe ridurre il rischio di COVID-19. La conferma da uno studio svolto in Qatar

18/5/2022

  
 
16 maggio 2022. Nature

Se i vaccini per influenza e altre malattie offrissero protezione contro COVID-19 grave, anche se solo parziale e per un periodo limitato, ciò rappresenterebbe una scoperta importante.
>leggi tutto


www.medrxiv.org; www.nature.com

Co-infezioni di COVID-19 con virus influenzali, sinciziali e adenovirus: un “connubio” pericoloso

4/4/2022

Le co-infezioni di COVID con virus influenzali, respiratori e adenovirus sono state associate ad un aumento delle probabilità di ricevere una ventilazione meccanica invasiva e di decesso.

www.thelancet.com

Effetto della vaccinazione contro l’influenza sulla risposta immunitaria del vaccino anti Covid-19. La conferma in uno studio italiano

27/1/2022

Nella news anche alcune indicazione per chi desidera approfondire il tema dell'impatto della vaccinazione antinfluenzale sul rischio della malattia Covid 19, sulla gravità e sulla mortalità.

Influenza, le migliori evidenze dalle revisioni Cochrane

14/12/2021



9 dicembre 2021
. Cochrane
La raccolta speciale Cochrane contiene le revisioni che riassumono i dati su prevenzione e trattamento dell'influenza.
> Leggi tutto



www.cochranelibrary.com

Vaccino contro Covid e influenza: la somministrazione contemporanea non presenta problemi di sicurezza. Sul Lancet i risultati del trial di fase 4

12/11/2021

influenza coronavirus vaccinazione antinfluenzale12 novembre. The Lancet 
The Lancet
ha pubblicato i dati dello studio ComFluCOV condotto nel Regno Unito.
> Leggi tutto


www.thelancet.com; www.who.int

Delibera n.1104 del 28 ottobre 2021

28/10/2021

Delibera n.1104 del 28 ottobre 2021
Sorveglianza epidemiologica e virologica dell'influenza: approvazione progetto per il monitoraggio stagioni influenzali 2021-2022 e 2022-2023

6 marzo 2021 - This week in The BMJ

6/3/2021

Trattamento precoce con anticoagulanti nei pazienti ospedalizzati con Covid

Early initiation of prophylactic anticoagulation for prevention of coronavirus disease 2019 mortality in patients admitted to hospital in the United States: cohort study
Studio di coorte USA su oltre 4000 pazienti ricoverati in ospedale con diagnosi di Covid confermata per verificare l'effetto del trattamento anticoagulante precoce sulla mortalità a 30 giorni. I casi trattati (oltre l'80% del campione) hanno presentato una mortalità ridotta del 30% rispetto ai non trattati.
>Leggi tutto

Combattere la natura “capricciosa” delle pandemie influenzali con preparazione e prontezza insegna a gestire altre minacce: il nuovo piano pandemico

27/1/2021

Per sviluppare efficaci azioni di contrasto due sono i concetti attorno a cui ruota il piano: preparedness ovvero minimizzare i rischi attraverso pianificazione, coordinamento, valutazione e readiness risposta tempestiva.

www.who.int; www.ecdc.europa.eu

Delibera n.1337 del 26 ottobre 2020

26/10/2020

Delibera n.1337 del 26 ottobre 2020
Attuazione Intesa, ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003 n. 131 tra il Governo, le Regioni e le Province autonome sul documento recante: “Vaccinazione anti-influenzale: distribuzione di una quota di vaccini anti-influenzali, disponibile per ogni singola Regione, attraverso il sistema territoriale delle farmacie”.

E' tempo di influenza e vaccino: ruolo della vaccinazione antinfluenzale nella prevenzione della diffusione di COVID-19 in Italia

8/10/2020

Tra i tanti studi sul tema della correlazione tra vaccinazione antinfluenzale e coronavirus, abbiamo scelto di commentarne due, dei quali uno svolto in Italia.