7/11/2020

7 novembre 2020 - This week in The Lancet


COVID-19: che cosa aspettarci dalla prima generazione di vaccini

What can we expect from first-generation COVID-19 vaccines?
In previsione dell'inizio della distribuzione di vaccini antiCovid tra la fine del 2020 e l'inizio del 2021, da parte di epidemiologi dell' Università di Hong Kong vengono formulate molte perplessità: si può citare ad esempio che esistono dubbi che sia sufficiente vaccinare oltre il 30% della popolazione per spezzare il contagio, e poi che gli attuali vaccini sembra ottengano la sterilizzazione del tratto respiratorio basso non di quello alto, che non si ha alcuna sicurezza di poter ottenere un'immunità duraura e neppure dell'efficacia dell'immunità passiva da somministrazione di anticorpi. E poi, chi vaccinare prima? E' un problema che spetta ai politici risolvere e anche qui come esempio si può citare la proposta US Ntional Academy of Medicine di privilegiare gli strati sociali piu' deboli.

COVID-19: le azioni intraprese in 9 paesi

Lessons learnt from easing COVID-19 restrictions: an analysis of countries and regions in Asia Pacific and Europe
Una sinossi delle azioni intraprese da 9 nazioni - 4 europee (non c'è l'Italia), 4 asiatiche e la Nuova Zelanda - per contrastare la pandemia. Piu' o meno le stesse, la variazione dipende dalle possibilità e dalle competenze assistenziali.

COVID-19 e repressione in Turchia

Turkish Medical Association clashes with politicians
Articolo scritto da un medico turco per raccontare la forte repressione esercitata in Turchia da parte del governo Erdoğan per evitare che venga messa in evidenza la pessima gestione politica della crisi COVID.

Intelligenza artificiale

Digital medicine. More than meets the AI: refining image acquisition and resolution
Da uno dei fondatori della Translational Medicine, il cardiologo Eric Topol e un radiologo Hugh Harvey, da tempo fortemente coinvolto nelle applicazioni dell'Intelligenza Artificiale (AI) come la start-up Babylon, un articolo che prevede a breve una particolare utilizzazione della AI: per la riduzione dei tempi di esposizione alle radiazioni grazie al recupero da parte dell'AI dei dati sparsi generati e non utilizzati nelle indagine RX o NMR standard.

Report sula correlazione tra abitudini alimentari e BMI in età adolescenziale

Height and body-mass index trajectories of school-aged children and adolescents from 1985 to 2019 in 200 countries and territories: a pooled analysis of 2181 population-based studies with 65 million participants
Un prodotto della Non Communicable Disease Risk Factor Collaboration (NCD-RisC), network internazionale di esperti di Salute Pubblica che raccolgono dati sui rischi delle malattie non trasmissibili in 200 Paesi, è questo report che rileva la correlazione fra abitudini alimentari e BMI in età adolescenziale.

Miastenia grave

Ice pack test in myasthenia gravis: a cool investigation at the bedside
Test del freddo per evidenziare la miastenia come causa di ptosi palpebrale e diplopia, quando la diagnosi EMG è ancora incerta

Vaccino antinfluenzale dalle piante

First human efficacy study of a plant-derived influenza vaccine
Efficacy, immunogenicity, and safety of a plant-derived, quadrivalent, virus-like particle influenza vaccine in adults (18–64 years) and older adults (≥65 years): two multicentre, randomised phase 3 trials
Commento e trial che documenta l'efficacia del vaccino antinfluenzale quadrivalente antiparticella virale sviluppato da piante, nella fattispecie la Nicotiana benthamiana.


vai al fascicolo

Per gli articoli che Lancet pubblica su Covid-19 rimandiamo alla nostra sezione
Tutti i contenuti sono accessibili gratuitamente.
lancet coronavirus


Lancet
logo nbst pagina dettaglio
le Aziende USL Nord-Ovest e Centro accedono direttamente dal sito della rivista

a cura del dottor. Luigi Tonelli, Direttore sanitario - Misericordia di Sesto Fiorentino