Delibera n.852 del 6 luglio 2020

6/7/2020

Delibera n.852 del 6 luglio 2020
Potenziamento dei call center delle Aziende Sanitarie.

Estate e Covid-19: tra gli effetti benefici del sole sulla trasmissione e i condizionatori possibili “nascondigli” del virus

30/6/2020

L’inizio della stagione estiva e l’aumento delle temperatura ci portano a riflettere sulle condizioni e modalità di trasmissione del tanto temuto Covid-19. 

Alcuni studi rivelano che la luce del sole può inattivare il virus SARS-CoV-2, ma attenzione agli impianti di raffreddamento che potrebbero favorirne la diffusione.

Covid-19, test, isolamento, tracciamento dei contatti e distanziamento fisico: quali misure sono veramente efficaci? Qualche dato per capirlo

26/6/2020

In uno studio su The Lancet vengono identificate le misure di contenimento più efficaci. Il modello di trasmissione propostoa livello individuale e stratificato per luoghi (famiglia, lavoro, scuola o altro), si basa sui dati di 40162 partecipanti nel Regno Unito.
Le misure da adottare in Italia in caso di ricerca e gestione dei contatti sono riassunte nel Report ISS appena uscito.

Microbiota: alleato o nemico nella lotta contro Covid-19?

22/6/2020

Esiste una correlazione tra microbiota intestinale e gravità dell’infezione da Covid-19? Consumo di antibiotici, terapie farmacologiche per comorbidità, microbiota fragile negli anziani possono influenzare gli esiti della malattia?

Sebbene l’associazione tra alterazioni batteriche e decorso clinico sia dimostrata, al momento non c’è ancora nulla di certo, ma i primi studi sono incoraggianti.

Le segnalazioni di NBST su Covid-19

10/6/2020

IN EVIDENZA. Queste segnalazioni sono state diffuse nella nostra newsletter del 18 giugno 2020

Ultimo aggiornamento: 18 giugno.

Clorochina e idrossiclorochina per il trattamento di Covid-19: Lancet ritira lo studio, l'OMS prima sospende poi riprende i trial

8/6/2020

Il giallo sull'uso di idrossiclorichina e clorichina coinvolge gli autori dello studio - Mandeep Mehra, Sapan Desai, Frank Rutschitzka e Amit Patel, la più prestigiosa rivista medico-scientifica del mondo The Lancet, Surgisphere Corporation una società di analisi di dati sanitari e l'Oms, che nel giro di una settimana prima sospende e poi riattiva la sperimentazione.

Infodemia e Covid-19: un test per l’alfabetizzazione sanitaria in uno tra i momenti più critici per la salute e il benessere della popolazione mondiale

5/6/2020

E’ imprescindibile non riflettere sull’importanza di avere adeguata health literacy in un momento di emergenza come quello attuale.
Possedere competenze di alfabetizzazione sanitaria conferisce infatti quelle abilità utili per analizzare criticamente la mole di informazioni che riceviamo e usarle per esercitare un maggiore controllo sugli eventi e sulle situazioni della vita.

Superbatteri e antibiotico-resistenza: gli ulteriori fattori di rischio in agguato legati a Covid-19

27/5/2020

La pandemia da Covid-19 si è sviluppata in un momento in cui già l’antibiotico resistenza rappresentava una grave minaccia alla salute pubblica.

Pochi studi si sono occupati specificamente di superinfezioni o AMR (resistenza antimicrobica) associate a Covid-19, ma sebbene non sempre omogenei, alcuni dati interessanti emergono.

Carenza di vitamina D possibile fattore di rischio per l'aggravamento di Covid-19?

22/5/2020

Il legame tra vitamina D e sviluppo di patologie è stato ampiamente studiato, anche se con evidenze talvolta contrastanti. Inoltre, i dati di un beneficio dell’integrazione di vitamina D rispetto alla prevenzione delle infezioni, almeno in soggetti gravemente carenti, sembrano convincenti.

L'articolo offre un quadro d'insieme degli studi più rilevanti ad oggi sulla probabile associazione tra carenza di vitamina D e maggiore rischio di mortalità da Covid-19.

Covid-19 e DPI-psicologici: il corso FAD per operatori sanitari contro burnout, compassion fatigue, disturbo post traumatico da stress … e altro

18/5/2020

Si chiama ABCDE (Attenzione, Burnout, Compassion fatigue, Disturbo post traumatico da stressE oltre) il corso online per i professionisti sanitari: medici, infermieri, ostetriche, tecnici sanitari di radiologia, della riabilitazione e della prevenzione. E' gratuito, fornisce 10,4 crediti ECM e può aiutare a saper riconoscere e gestire forme di disagio post pandemia.