31 gennaio 2019 - This Week in the NEJM

31/1/2019


Cardiologia: endocarditi e farmaci 

Partial Oral versus Intravenous Antibiotic Treatment of Endocarditis

Le endocarditi del cuore sinistro sono trattate abitualmente con antibiotici e.v. per 6 settimane. Con questo trial si rileva che dopo un'iniziale fase di terapia comunque e.v., il proseguimento della terapia per os ha la stessa efficacia del proseguimento e.v. RobotReviewer rileva rischi di bias nel mancato "blinding" degli sperimentatori.


Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text...


30 gennaio 2019 - From NEJM Journal Watch Cardiology

30/1/2019

Fibrillazione atriale: aggiornamento linee guida

Update to the Atrial Fibrillation Guideline: A Focus on Anticoagulation Strategies

Da Circulation: 2019 AHA/ACC/HRS Focused Update of the 2014 AHA/ACC/HRS Guideline for the Management of Patients With Atrial Fibrillation. A Report of the American College of Cardiology/American Heart Association Task Force on Clinical Practice Guidelines and the Heart Rhythm SocietyClinical Practice Guidelines and the Heart Rhythm Society

L'ultimo aggiornamento della Linea guida sul trattamento della fibrillazione atriale prodotta da più Società scientifiche USA.


Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text...


29 gennaio 2019 - From NEJM Journal Watch Neurology

29/1/2019


Neuropatie: ultrasuoni come mezzo diagnostico

Nerve Ultrasound as a Diagnostic Tool in Peripheral Neuropathies

Da NeurologyNerve ultrasound. A reproducible diagnostic tool in peripheral neuropathy. Commento 


Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text ...


26 gennaio 2019 - This week in The Lancet

26/1/2019


Neurologia: epilessie negli adulti

Epilepsy in adults

Aggiornamenti. Le epilessie in età adulta: inquadramento clinico, diagnosi, terapia.


Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text ...


26 gennaio 2019 - From JAMA Network

26/1/2019

Neurologia: stroke, riperfusione

Association of Time From Stroke Onset to Groin Puncture With Quality of Reperfusion After Mechanical Thrombectomy. A Meta-analysis of Individual Patient Data From 7 Randomized Clinical Trials
Da Jama Neurology. Metanalisi per definire quanto il tempo dallo stroke alle iniezioni di Alteplase incide sulla riperfusione. Viene calcolato dai neuroradiologi dell'Ospedale di Nanyes che 1 ora di ritardo comporta circa il 20% di minore riperfusione.

Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text ...


24 gennaio 2019 - From NEJM Journal Watch General Medecine

24/1/2019


Statine: somministrazione e rischi

Another Model of Statins for Primary Prevention

Da Annals of Internal MedicineWeighing the Harms and Benefits of Using Statins for Primary Prevention: Raising the Risk Threshold
Editoriale a commento di uno studio retrospettivo nello stesso fascicolo che riprende la polemica sul livello di rischio cardiovascolare per cui la somministrazione di statine supera i possibili danni dovuti alle stesse. Da quasi un decennio le linee guida ritengono che un rischio decennale superiore al 10% sia una ragione sufficiente per la prescrizione. Nello studio retrospettivo questo livello è portato al 21% perché vengono catalogati effetti collaterali non sempre attribuibili alle statine. I due autori dell'editoriale, anche a nome dell NIH, chiaramente stanchi di questa discussione decennale, non ritengono che siano da considerarsi rischi per la somministrazione di statine le situazioni diverse dal diabete e dalle malattie muscolari, e ritengono che il limite del 10% sia da mantenersi.


Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text ...


19 gennaio 2019 - This week in The Lancet

19/1/2019

Necrologio: Arti Hurria

Arti Hurria

Giovane oncogeriatra, quasi fondatrice della geriatria oncologica negli USA, morta a 48 anni in California in un incidente stradale.

Alimentazione: modello alimentare sano e sistema di produzione degli alimenti sostenibile

Food in the Anthropocene: the EAT–Lancet Commission on healthy diets from sustainable food systems

Relazione finale di una commissione del Lancet formata da 37 coautori di differenti professionalità e di 18 paesi con il fine di identificare per la popolazione mondiale un modello alimentare sano e contemporaneamente un modello produttivo degli alimenti sostenibile. Sulla base della letteratura, gli autori hanno identificato minutamente cibi e quantità di cibi individualmente necessari cui attenersi e sistema di produzione ottimale. 


Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text ...


19 gennaio 2019 - From JAMA Network

19/1/2019


Da JAMA SURGERY: anziani, delirium post operatorio e conseguenze a lungo termine

Association Between Postoperative Delirium and Long-term Cognitive Function After Major Nonemergent Surgery

La comparsa di delirium post operatorio è relativamente frequente ed ha conseguenze a lungo termine nei pazienti anziani. Questo studio di coorte non rivela negli operati non anziani effetti cognitivi a 90 giorni.


Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text ...


19 gennaio 2019 - From MEDSCAPE : Neurology

19/1/2019


DA MEDSCAPE NEUROLOGY.  Parkinson's Subtypes Predict Prognosis
Articolo di JAMA Neurology che differenzia decorso e caratteristiche neuropatologiche delle 3 sottocategorie di malattia di Parkinson (a) lieve a predominanza motoria, b) intermedia e c) diffusa ad andamento maligno) già individuate clinicamente da Fereshtehnejad e Coll. nell'articolo pubblicato su Brain nel 2017.

Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text ...


15 gennaio 2019 - This week in JAMA

15/1/2019


GASTROENTEROLOGIA. Descrizione (Effect of Fecal Microbiota Transplantation on 8-Week Remission in Patients With Ulcerative Colitis), commento (Manipulating the Microbiome With Fecal Transplantation to Treat Ulcerative ColitisManipulating the Microbiome With Fecal Transplantation to Treat Ulcerative Colitis) e revisione con RobotReviewer di un trial australiano sull'efficacia per il controllo clinico della colite ulcerosa di trapianto fecale modificato dalla eliminazione dei batteri confrontato al trapianto non modificato. Il metodo del trapianto fecale si è già dimostrato utile nell'infezione enterica da clostridium difficile e 3 precedenti trial hanno suggerito una sua possibile utilità nella colite ulcerosa. Questo trial che mostra risultato favorevole (32% di remissioni brevi con trapianto modificato e 9% con trapianto non modificato) è piuttosto limitato dallo scarso numero di casi. RobotReviewer rileva possibilità di bias nel mantenimento della segretezza della lista di randomizzazione.

Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text ...