Pandemia da Covid-19, cosa sappiamo delle varianti di preoccupazione (VoC)

29/7/2021

 
29 luglio

Una review esplora i processi evolutivi che sono coinvolti nell'emergere di nuove varianti, cosa possiamo aspettarci in termini di futura comparsa di varianti di preoccupazione (VOC) e cosa possiamo fare per minimizzare il loro impatto.
> leggi tutto


www.iss.it

Studio UK, due dosi di vaccino riducono i ricoveri anche per la variante Delta

14/6/2021


14 giugno

Public Health England mostra che 2 dosi di vaccino sono efficaci nel ridurre i ricoveri per la variante Delta di SARS-Cov-2.
> leggi tutto


www.gov.uk/government

Il punto di Lancet sulla variante B.1.1.7, la cosiddetta variante inglese

14/4/2021

varianti14 aprile
Changes in symptomatology, reinfection, and transmissibility associated with the SARS-CoV-2 variant B.1.1.7: an ecological study. Graham MS, Sudre CH, May A, et al. The Lancet Public Health. April 12 2021
• Genomic characteristics and clinical effect of the emergent SARS-CoV-2 B.1.1.7 lineage in London, UK: a whole-genome sequencing and hospital-based cohort study. Frampton D, Rampling T, Cross A, et al. The Lancet Infectious Diseases. April 12 2021
>Leggi tutto


Efficacia dei vaccini contro Covid e nuove varianti

11/3/2021

Quanto sono efficaci i vaccini è una delle domande più frequenti in questi ultimi tempi.

Un ottimo documento di sintesi sulle evidenze ad oggi è la review dell'Institute for Health Metrics and Evaluation (IHME).

www.healthdata.org

Il ricombinante di SARS-CoV-2: non una variante, ma un nuovo ibrido del coronavirus

19/2/2021

Sembra che due varianti si siano fuse in un coronavirus ibrido fortemente mutato. Potrebbe essere una nuova sfida, che dovremmo affrontare con consapevolezza, ma senza terrore. Non è sicuro infatti che il virus ne tragga vantaggio.

www.newscientist.com

ECDC aggiorna il report sui rischi delle nuove varianti di Covid-19

22/1/2021

ECDC aggiorna il report sulle varianti di SARS-CoV-2: la variante inglese denominata SARS-CoV-2 VOC 202012/01, la variante sudafricana 501.V2 e la variante brasiliana.

Per approfondire il tema, leggi anche la nostra news precedente (9 gen).

www.ecdc.europa.eu

Le varianti di SARS-CoV-2 osservate nel Regno Unito e in Sud Africa: i report ECDC

9/1/2021

ECDC dedica alle varianti di SARS-CoV-2 due report in cui sono raccolte le principali informazioni sulla variante inglese denominata SARS-CoV-2 VOC 202012/01, precedentemente VUI 202012/01 e sulla variante sudafricana 501.V2.
Il ministero della salute pubblica una nuova circolare per rafforzare le identificazioni di casi e contatti e la sorveglianza di laboratorio.