Dal NEJM Journal Watch - agosto 2019

9/10/2019

Il New England Journal Watch pubblica le sintesi delle ricerche più importanti, notizie ed informazioni a cura dei medici redattori del NEJM. In questi numeri si parla di: Digital breast tomosynthesis, mammella densa e rischio di tumore, agopuntura nei pazienti con angina, correlazione tra gravità della patologia e dolore.

www.jwatch.org

7 settembre 2019 - This week in The Lancet

7/9/2019

Colectomia e complicanze infettive: la preparazione antibatterica preoperatoria è efficace?

Mechanical and oral antibiotic bowel preparation versus no bowel preparation for elective colectomy (MOBILE): a multicentre, randomised, parallel, single-blinded trial

La colectomia è gravata da una frequenza relativamente alta di complicanze infettive e per questo più volte in passato è stata suggerita e poi dismessa una preparazione antibatterica preoperatoria (MOABP, Mechanical Oral Antibiotic Bowel Preparation).
A seguito di una serie di trial pubblicati negli anni scorsi, negli ultimi tempi si è tornati a ritenere che questa preparazione riducesse il rischio infettivo ed è stata pertanto largamente attuata. Questo trial randomizzato finlandese (in monocieco) con 417 pazienti invece non rileva vantaggi nella MOABP e non conferma questa scelta.


Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text...

20 agosto 2019 - This week in JAMA

20/8/2019

Social media: all'ospedale di Filadelfia nasce il referente per le notizie di salute 

Getting Social: Physicians Can Counteract Misinformation With an Online Presence

Il Thomas Jefferson Hospital di Philadelphia ha attribuito al dott. Austin Chang, gastroenterologo di Harvard, il ruolo di referente per le notizie sanitarie fornite dai social media, in larga parte false e spesso presentate da impostori. E' una nuova professione che al momento non trova altri riscontri. Qui il Dott Chang viene intervistato e per seguire la sua attività c'è il sito della Association for Healthcare Social Media.

Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text...

3 agosto 2019 - This week in The Lancet

3/8/2019

Malattie non trasmissibili e cambiamento climatico

Non-communicable diseases and climate change: linked global emergencies

Un articolo di commento da parte di autori provenienti da RTI (Research Triangle Institute) una think tank del Nord America e dall'University College di Londra che mettono in relazione i due maggiori problemi della società moderna, le malattie non trasmissibili e il cambiamento climatico, che sono da ritenersi i maggiori problemi della nostra epoca. Per quanto riguarda la soluzione delle malattie non trasmissibili (al mondo 1,1 miliardi di persone con ipertensione, quasi mezzo miliardo di diabetici, 800mila suicidi annui ecc.) ritengono che i finanziamenti siano assolutamente insufficienti in quanto non sono un buon invetimento politico, perché di lenta soluzione.

Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text...

16 marzo 2019 - This week in JAMA

16/3/2019

ERAS: l'associazione che definisce le procedure perioperatorie ottimali

Enhanced Recovery After Surgery in the United States From Evidence-Based Practice to Uncertain Science?

Da quasi vent'anni esiste ed è operativa l'Associazione ERAS (Enhanced Recovery After Surgery) fondata da chirurghi del Nord Europa (K. Fearon dell'Università di Edinburgo, O. Ljungqvist dal Karoliska e H. Kehlet dell'Università di Copenhagen) che ha il fine di definire procedure perioperatorie ottimali per il paziente per contenere le complicanze e determinare la giusta durata di degenza. Questo secondo aspetto è nel tempo prevalso ed è questa la critica contenuta nell'articolo.
Lo stesso ERAS ha prodotto 20 linee guida del trattamento perioperatorio (in prevalenza chirurgia addominale) in degenza, scaricabili online..

Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text...

30 gennaio 2019 - From NEJM Journal Watch Cardiology

30/1/2019

Fibrillazione atriale: aggiornamento linee guida

Update to the Atrial Fibrillation Guideline: A Focus on Anticoagulation Strategies

Da Circulation: 2019 AHA/ACC/HRS Focused Update of the 2014 AHA/ACC/HRS Guideline for the Management of Patients With Atrial Fibrillation. A Report of the American College of Cardiology/American Heart Association Task Force on Clinical Practice Guidelines and the Heart Rhythm SocietyClinical Practice Guidelines and the Heart Rhythm Society

L'ultimo aggiornamento della Linea guida sul trattamento della fibrillazione atriale prodotta da più Società scientifiche USA.


Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text...


9 gennaio 2019 - From NEJM Journal Watch Cardiology

9/1/2019


FIBRILLAZIONE ATRIALE.   Benefits of Ablating Atrial Fibrillation in Heart Failure Patients
Da Annals of Internal Medicine: Catheter Ablation of Atrial Fibrillation in Patients With Heart Failure. A Meta-analysis of Randomized Controlled Trials
Metanalisi di RCT per confrontare il trattamento ablativo transcatetere e la terapia medica in caso di fibrillazione atriale in pazienti con insufficienza cardiaca. Per quanto riguarda sia la mortalità che gli outcome secondari, l'intervento ablativo via catetere risulta superiore a quello farmacologico.


Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text ...


8 gennaio 2019 - From NEJM Journal Watch Stroke

8/1/2019


FIBRILLAZIONE ATRIALE E STROKE.  Not All Stroke Estimates from CHA 2 DS 2 -VASc Scores Are Created Equal
Da Annals of Internal Medicine: Effect of Variation in Published Stroke Rates on the Net Clinical Benefit of Anticoagulation for Atrial Fibrillation
Data la variabilità nelle diverse casistiche del rischio di stroke da fibrillazione atriale nei soggetti non trattati con anticoagulante, gli autori ritengono necessaria una definizione miglioire dei criteri di selezione (CHA2DS2-VASc score)..


Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text ...


2 gennaio 2019 - From NEJM Journal Watch Cardiology

2/1/2019


Da ANNALS OF INTERNAL MEDICINE.   Reassessment of Risk for Stroke During Follow-up of Patients With Atrial Fibrillation
Brief research report che, sulla base di dati osservazionali, suggerisce la rivalutazione almeno annuale del CHA2-DSA2-VASC nei pazienti con fibrillazione atriale, per la stessa instabilità dei fattori di rischio.

Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text ...