Un'elevata copertura vaccinale contro Covid-19 può proteggere i non vaccinati sotto i 16 anni, secondo uno studio

14/6/2021

Uno studio uscito su Nature prende in esame i i registri delle vaccinazioni e i risultati dei test di 1,37 milioni di israeliani per capire se i tassi di vaccinazione siano associati a un sostanziale declino delle infezioni in una coorte di ragazzi non vaccinati.

www.nature.com

Nascere sotto una buona stella: vaccino Covid e donne in gravidanza

12/6/2021

Tra i molti studi effettuati o ancora in corso per verificare la sicurezza e l’efficacia dei vaccini anti-Covid in gravidanza, sono da poco usciti due documenti che costituiscono un ottimo punto di partenza per informarsi.

www.aogoi.it; www.jci.org

Long Covid, possibile un miglioramento dei sintomi dopo la vaccinazione?

1/6/2021

Uno studio, condotto dai ricercatori dell’Università di Bristol per verificare la sicurezza del vaccino in persone che hanno già contratto l’infezione da coronavirus, ha evidenziato un piccolo miglioramento dei sintomi da Long Covid. A ulteriore conferma, i risultati di un sondaggio online condotto in vari paesi su pazienti guariti da Covid-19 o con sintomi persistenti della malattia.

www.longcovidsos.org

Impatto di Covid-19 su bambini e adolescenti: una revisione degli studi su salute fisica e disagio psicologico nei primi mesi della pandemia

28/5/2021

Una recente revisione di letteratura ha scandagliato i risultati degli studi sull’impatto del lockdown sulla salute fisica e sul benessere psicologico di bambini e adolescenti.

www.recentiprogressi.it

Studio sull'impatto di una terza dose di vaccino sulla protezione dal virus SARS-CoV-2

22/5/2021

Migliaia di volontari nel Regno Unito riceveranno una terza dose di vaccino, all'interno di una innovativa sperimentazione, per indagare quali vaccini siano più efficaci utilizzare come dosi di "richiamo" .

www.gov.uk

Test antigenici importanti anche per il “green pass” europeo: aggiornati lista e database di quelli riconosciuti

14/5/2021

Il Comitato per la Sicurezza Sanitaria ha aggiornato l'elenco comune dei test rapidi antigenici, compresi quelli i cui risultati sono reciprocamente riconosciuti dagli stati membri UE. Segnaliamo le novità e alcune curiosità.

Buone e cattive notizie: i fumatori hanno meno probabilità di ammalarsi di Covid, ma il vaccino può essere meno efficace in caso di fumo, obesità centrale, ipertensione

12/5/2021

Alcuni studi hanno investigato la correlazione tra abitudine attuale al fumo e casi COVID-19 ospedalizzati e titoli anticorpali inferiori dopo il vaccino in caso di circonferenza della vita più alta, oppure se si è fumatori o ipertesi.

Vaccinarsi anche per proteggere gli altri: un nuovo studio dimostra che una sola dose quasi dimezza la trasmissione in famiglia

4/5/2021

Secondo un'analisi su oltre 365.000 famiglie nel Regno Unito, una singola dose del vaccino Pfizer o AstraZeneca riduce quasi della metà il rischio che una persona trasmetta SARS-CoV-2 ai suoi contatti più stretti.

www.gov.uk/government/organisations/public-health-england

Terapie domiciliari per Covid-19, essenziale è l’avvio precoce del trattamento

29/4/2021

Uno studio condotto su una piccola coorte di pazienti ha permesso di creare un semplice algoritmo per un trattamento tempestivo a casa, riducendo i ricoveri, i tempi di degenza e i relativi costi.

www.medrxiv.org

Gli effetti di COVID-19 sulle disuguaglianze: valutare, rispondere e mitigare l’impatto socioeconomico sulla salute per costruire un futuro migliore

20/4/2021

COVID-19 ha colpito duramente tutti i paesi, ma il suo impatto è stato più duro sulle popolazioni già vulnerabili, più esposte alla malattia. Il report di WHO Europe delinea il quadro della situazione.

www.euro.who.int