1/6/2019

1 giugno 2019 - This week in The BMJ


Artrite a cellule giganti: terapia

Giant cell arteritis
Patogenesi, diagnosi e terapia dell'artrite a cellule giganti, patologia abbastanza rara ma che deve essere rapidamente riconosciuta e va trattata d'urgenza. Per la terapia il testo fa specifico riferimento ad una recente linea guida NICE a riguardo dell'uso del tocilizumab (RoActembra, Roche).

Osteonecrosi della testa del femore: patogenesi, diagnosi e terapia

Avascular necrosis of the hip
L'osteonecrosi della testa del femore è una patologia rara, molto dolorosa, da riconoscersi e trattare precocemente. L'articolo ne rivede patogenesi, diagnosi e terapia.

Medici donna in UK: disparità con i colleghi maschi

Why do female doctors earn £1 for men’s £1.17?
Professor Dame Jane Dacre, reumatologa e docente Universitaria a Londra, alla conferenza di Aprile del Royal College of Physicians ha messo in evidenza una significativa disparità (17%) fra uomini e donne nel reddito da professione medica in UK. Nell'articolo si analizzano le cause ed i possibili rimedi.

Migranti e prestazioni mediche in UK

Migrant charging in the NHS: how doctors can support patients when hospital care is denied
La difficile situazione dei medici britannici che da una parte si trovano per dovere professionale ad assistere chiunque stia male e dall'altra devono rispondere alle indicazione governative per cui tranne in casi di emergenza deve essere preteso dai migranti il pagamento della prestazione. Eventualmente è possibile rateizzare il debito.

Il giardino della SLA 

Mother nurture: the link between gardening and healthMother nurture: the link between gardening and health
Presentazione dell'High Maintenance Garden, a Chelsea, creato dalla giornalista televisiva Sue Hayward per raccogliere fondi per la SLA. Il giardino sembra in abbandono, ma è bello lo stesso e, secondo l'articolista, ciò lo rende piu' evocativo del disastro causato dalla SLA.

Inibitori di pompa e patologie cardiovascolari

Estimates of all cause mortality and cause specific mortality associated with proton pump inhibitors among US veterans: cohort study
Da tempo gli inibitori di pompa sono sospettati di essere causa di varie patologie cardiovascolari, cerebrali, ossee. Questo studio di coorte conferma i sospetti, ma con piccolo scarto e comunque consiglia prudenza nella somministrazione di questi farmaci.

Chirurgia della cataratta

Leading ophthalmologist vows to stamp out “unjustified” screening for cataract surgery
Tra i molti organismi decisionali del National Health System c'è anche il Clinical Commission Group (CCG) che ha l'incarico di definire le priorità dell'assistenza sanitaria. Recentemenre il CCG ha messo dei vincoli di accesso alla chirurgia della cataratta, in pratica sulla base dell'acuità visiva residua, giudicando, peraltro, questa chirurgia di modesta utilità. Ciò in completa deroga dalla indicazioni della Linea guida del NICE. Risulta gli oculisti inglesi abbiano scarsamente rispettato questa indicazione e il presidente della loro assicuazuone sta portando a livello politico una viva protesta.

Cibo spazzatura in ospedale?

Cibo spazzatura in ospedale?
Il dilemma se gli ospedali inglesi debbano continuare a dare ai malati anche junk food perché se no se lo portano da casa.

Cibo processato e malattie cariovascolari

Ultra-processed food intake and risk of cardiovascular disease: prospective cohort study (NutriNet-Santé)
Studio di coorte francese che dimostra, senza alcun ragionevole dubbio, che il consumo cibi modificati dalle industrie (arricchiti di grassi totali, grassi saturi, zuccheri, sale ,sostanze energizzanti) comporta un significativo incremento della mortalità per malattie cardio e cerebrovascolari.

Endoscopia e chirurgia della mano

An endoscopist with a painful finger
Storia clinica di un endoscopista.

Minerva ... and other stories

Nell'articolo:
  1. Studio di coorte francese che dimostra, senza alcun ragionevole dubbio, che il consumo cibi modificati dalle industrie (arricchiti di grassi totali, grassi saturi, zuccheri, sale ,sostanze energizzanti) comporta un significativo incremento della mortalità per malattie cardio e cerebrovascolari.
  2. Le cadute in motoscafo e moto d'acqua possono produrre tipiche fratture vertebrali alla giunzione toraco-lombare
  3. Alterazioni all'EEG dei ritmi gamma possono essere indicativi di una malattia degenerativa; sperimentalmente si è visto che la stimolazione sensoriale può ripristinare il ritmo gamma normale e migliorare la performance
  4. Studio sulla trombocitopenia autoimmune che mette ijn discussione la reale significatività dei test autoanticorpali
  5. Articolo di Lancet, già citato in precedenza che rileva l'aumentata incidenzas del Ca del colon retto soprattutto tra i soggetti sotto i 50 anni
  6. La solitudine risulta essere il fattore di rischio maggiore per le malattie psichiatriche



Vai al fascicolo


Ricordiamo che accedono al BMJ

logo nbst pagina dettaglio
le Aziende Usl Centro e Sud-Est




a cura del dottor. Luigi Tonelli, Direttore sanitario - Misericordia di Sesto Fiorentino