20/4/2019

20 aprile 2019 - This week in The Lancet


Salute e regime politico: studio epidemiologico in 170 nazioni

The relationships between democratic experience, adult health, and cause-specific mortality in 170 countries between 1980 and 2016: an observational analysis
Studio epidemiologico internazionale (170 nazioni) finanziato dalla Fondazione Bill e Melinda Gates che identifica una netta correlazione fra salute e regime politico. In particolare nei regimi democratici la mortalità, soprattutto per malattie cardiovascolari e traumi, è significativamente inferiore a quella degli stati totalitari.

Cirrosi epatica compensata: efficace il trattamento con betabloccanti?

Prevention of decompensation in cirrhosis: a new youth for β blockers
Sintesi e commento di un trial francese (Ospedale di Villejuif) di trattamento con betabloccante di pazienti con cirrosi epatica compensata (propanololo 40-160 mg x 2 o carvedilolo 6,25-25 mg/Kg) per ridurre gli episodi di scompenso e gli aggravamenti (ascite, encefalopatia, emorragie). E' stata effettivamente verificata una riduzione del 50% degli episodi acuti e questo, se confermato ulteriormente, permette di considerare il betabloccante un possibile trattamento
.

Epilessia resistente alle benzodiazepine

Levetiracetam no better than phenytoin in children with convulsive status epilepticus
Sintesi e commento di due trial (ConSEPT e EcLiPSE) pubblicati in questo stesso fascicolo che confrontano l'efficacia del levetiracetam (Keppra, UCB Pharma) e della difenilidantoina nel trattamento in età pediatrica dello stato epilettico resistente alle benzodiazepine. I due trial concordano nel rilevare pari efficacia dei due trattamenti.

Diagnotica per immagini: RMN e malformazioni cardiache fetali

Fetal MRI and prenatal diagnosis of congenital heart defects
Sintesi di uno studio di valutazione dell'efficacia della RMN per la definizione delle malfomazioni cardiache fetali. Le immagini hanno un'elevata definizione, ma un limite della metodica è l'età gestazionale (24-36 settimane) piu' tardiva rispetto al periodo utile per la diagnostica con l'ecografia 3D (18-23).

La cattiva reputazione dei medici in Cina

The doctors’ predicament: China’s health-care growing pains
Sembra che in Cina i medici da salvatori dell'umanità, semidei, siano ora considerati cinici arraffatori di denaro. Non è chiara la ragione. Viene detto nell'articolo soltanto che è questo un cambiamento che segue gli enormi cambiamenti della società cinese e che per rendere tutto meno traumatico The Lancet farà un'edizione cinese.

Il punto sulla tubercolosi

Tubercolosis
Il punto su epidemiologia, diagnosi e terapia della tubercolosi.

Tetano

Tetanus
Il punto su epidemiologia, diagnosi e terapia del tetano.


Ricordiamo che a

The Lancet

logo nbst pagina dettaglio
l'azienda USL Nord-Ovest e USL Centro accedono direttamente dal sito della rivista, che è in fase di rinnovo
l'azienda USL Sud-Est tramite la convenzione con l'Università





a cura del dottor. Luigi Tonelli, Direttore sanitario - Misericordia di Sesto Fiorentino



Sintesi e commento di un trial francese (Epatologia, Ospedale di Villejuif) di trattamento con Beta Bloccante di pazienti con cirrosi epatica compensata (propanololo 40-160 mg x 2 o carvedilolo 6,25-25 mg/Kg) per ridurre gli eoisodi di scompenso e gli aggravamenti (ascite, encefalopatia, emorragie). E' stata effettivamente verificata una riduzione del 50% degli episodi acuti e questo, se confermato ulteriormente, permette di considerare il beta bloccante un possibile trattamento
Sintesi e commento di un trial francese (Epatologia, Ospedale di Villejuif) di trattamento con Beta Bloccante di pazienti con cirrosi epatica compensata (propanololo 40-160 mg x 2 o carvedilolo 6,25-25 mg/Kg) per ridurre gli eoisodi di scompenso e gli aggravamenti (ascite, encefalopatia, emorragie). E' stata effettivamente verificata una riduzione del 50% degli episodi acuti e questo, se confermato ulteriormente, permette di considerare il beta bloccante un possibile trattamento
Sintesi e commento di un trial francese (Epatologia, Ospedale di Villejuif) di trattamento con Beta Bloccante di pazienti con cirrosi epatica compensata (propanololo 40-160 mg x 2 o carvedilolo 6,25-25 mg/Kg) per ridurre gli eoisodi di scompenso e gli aggravamenti (ascite, encefalopatia, emorragie). E' stata effettivamente verificata una riduzione del 50% degli episodi acuti e questo, se confermato ulteriormente, permette di considerare il beta bloccante un possibile trattamento
Sintesi e commento di un trial francese (Epatologia, Ospedale di Villejuif) di trattamento con Beta Bloccante di pazienti con cirrosi epatica compensata (propanololo 40-160 mg x 2 o carvedilolo 6,25-25 mg/Kg) per ridurre gli eoisodi di scompenso e gli aggravamenti (ascite, encefalopatia, emorragie). E' stata effettivamente verificata una riduzione del 50% degli episodi acuti e questo, se confermato ulteriormente, permette di considerare il beta bloccante un possibile trattamento
Prevention of decompensation in cirrhosis: a new youth for β blockers
Prevention of decompensation in cirrhosis: a new youth for β blockers
Prevention of decompensation in cirrhosis: a new youth for β blockers
Prevention of decompensation in cirrhosis: a new youth for β blockers
Prevention of decompensation in cirrhosis: a new youth for β blockers
Prevention of decompensation in cirrhosis: a new youth for β blockers
Prevention of decompensation in cirrhosis: a new youth for β blockers
Prevention of decompensation in cirrhosis: a new youth for β blockers
Prevention of decompensation in cirrhosis: a new youth for β blockers
Prevention of decompensation in cirrhosis: a new youth for β blockers
Prevention of decompensation in cirrhosis: a new youth for β blockersStudio epidemiologico internazionale (170 Nazioni) finanziato dalla Fondazione Bill e Melinda Gates che identifica una netta correlazione fra salute e regime politico. In particolare nei regimi democratici la mortalità soprattutto per malattie cardiovascolari e traumi è significativamente inferiore a quella degli Stati totalitari
Studio epidemiologico internazionale (170 Nazioni) finanziato dalla Fondazione Bill e Melinda Gates che identifica una netta correlazione fra salute e regime politico. In particolare nei regimi democratici la mortalità soprattutto per malattie cardiovascolari e traumi è significativamente inferiore a quella degli Stati totalitari
Studio epidemiologico internazionale (170 Nazioni) finanziato dalla Fondazione Bill e Melinda Gates che identifica una netta correlazione fra salute e regime politico. In particolare nei regimi democratici la mortalità soprattutto per malattie cardiovascolari e traumi è significativamente inferiore a quella degli Stati totalitariThe relationships between democratic experience, adult health, and cause-specific mortality in 170 countries between 1980 and 2016: an observational analysis
The relationships between democratic experience, adult health, and cause-specific mortality in 170 countries between 1980 and 2016: an observational analysis
The relationships between democratic experience, adult health, and cause-specific mortality in 170 countries between 1980 and 2016: an observational analysis
The relationships between democratic experience, adult health, and cause-specific mortality in 170 countries between 1980 and 2016: an observational analysisSintesi e commento di due trial (ConSEPT e EcLiPSE) pubblicati in questo stesso fascicolo che confrontano l'efficacia del Levetiracetam (Keppra, UCB Pharma) e della Difenilidantoina nel trattamento in età pediatrica dello stato epilettico resistente alle benzodiazepine. I due trial concordano nel rilevare pari efficacia dei due trattamenti.