1/9/2018

1 settembre - This week in The Lancet


Il numero del 1 settembre 2018 di The Lancet


SANITA' PUBBLICA. Risk factor policies, morbidity, and mortality in Russia
Dal 1980 ad oggi in Russia si sta verificando un significativo declino della mortalità per malattie non comunicabili. L'OMS attribuisce questo miglioramento a efficaci campagne di contrasto al tabagismo e soprattutto all'abitudine alcoolica, che per tutti i Paesi dell'Est è uno dei maggiori determinanti dello stato di salute. Ancora negli anni '90 metà della mortalità maschile e un terzo di quella femminile erano attribuibili all'etilismo.

FARMACOLOGIA. Outrageous prices of orphan drugs: a call for collaboration
Risulterebbero codificate circa 7000 malattie orfane (di terapie, essendo malattie rare) e tra queste anche forme (ad es. tumori ) frequenti, ma con localizzazioni o caratteristiche poco comuni. Per sovvenzionare la ricerca di farmaci, altrimenti non economica, nel 1983 è stato firmato dall'FDA negli USA un atto che attribuisce moltissimi vantaggi economici a chi ne realizza di adatti alle malatie orfane. Nel 2000 la Commissione Europea ha adottato lo stesso atto. L'articolo, firmato da alcuni dei piu' importanti farmacologi europei tra cui moltissimi italiani (ad es. Silvio Garattini del Mario Negri) espone in quale misura le ditte farmaceutiche abbiano abusato di questo accordo. In tabella sono riportati alcuni dei prezzi praticati, senza considerare che la stessa molecola ha prezzi diversissimi se utilizzata per malattia rara o per malattia comune.

RICERCA DI BASE. Principles of DNA methylation and their implications for biology and medicine
E' noto che la metilazione è il meccanismo fondamentale dell'epigenetica, in quanto regola nel corso della vita, sulla base di stimoli esterni, l'espressione dei geni. In questo articolo viene rivista la letteratura sull'epigenetica e vengono individuate le linee di sviluppo per le possibili applicazioni in medicina.

CARDIOLOGIA. Late clinical outcome of stent trials: a matter of life or death? Editoriale sullo sviluppo degli stent coronarici dal 1986 ad oggi.
Ultrathin-strut, biodegradable-polymer, sirolimus-eluting stents versus thin-strut, durable-polymer, everolimus-eluting stents for percutaneous coronary revascularisation: 5-year outcomes of the BIOSCIENCE randomised trial confronta l'efficacia degli stent a supporto fine e ultrafine.

SALUTE PUBBLICA. 41000 measles cases in Europe since the beginning of 2018
I casi di morbillo in Europa nei primi 6 mesi del 2018 sono stati 41.000 (con 37 decessi) un numero pari a tutti i casi registrati nel corso del 2017. Questo sta a indicare un processo contrario rispetto all' attesa eradicazione, che richiederebbe una copertura vaccinale del 95% della popolazione, e che è largamente dovuto a culture emergenti ed a toni politici.



Ricordiamo che a The Lancet

logo nbst pagina dettaglio
l'azienda USL Nord-Ovest e USL Centro accedono tramite ClinicalKey
l'azienda USL Sud-Est tramite la convenzione con l'Università





a cura del dottor. Luigi Tonelli, Direttore sanitario - Misericordia di Sesto Fiorentino