17/6/2019

Viene spesso asserito che la percentuale di articoli con un adeguato merito di ricerca e un elevato interesse clinico sia inferiore al 10%. Uno studio ha cercato di determinare l'affidabilità e la validità delle "misure" di McMaster Plus, in riferimento al merito scientifico e all’importanza clinica di articoli pubblicati in riviste mediche.

www.hiru.mcmaster.ca
31/5/2019

Mantenere la soddisfazione per il lavoro in tutto il “team” della sala operatoria è essenziale per aumentare quella del paziente e ridurre turnover, stress, burnout e non ultimo errori medici.

www.tandfonline.com
22/5/2019

Le linee guida dell'OMS Risk reduction of cognitive decline and dementia forniscono la base informativa per i sanitari, i governanti, i decisori politici e gli altri stakeholder per ridurre i rischi di declino cognitivo e demenza attraverso un approccio di salute pubblica. Le raccomandazioni evidence-based qui raccolte - attività fisica, dieta, evitare il consumo di alcolici - rappresentano un insieme di obiettivi fondamentali per chiunque formuli le politiche sanitarie.

https://www.who.int/
15/5/2019

L’ultima revisione della Cochrane  porterà a dover valutare in modo “più globale” ciò che la dieta mediterranea implica. Indipendentemente dai risultati e dalle conclusioni delllo studio, oggi si parla di una "nuova piramide alimentare” che include attività fisicaconvivialità, stagionalità e prodotti locali.

www.cochranelibrary.com

Collaborazione tra BMJ e National Institute for Health Research: nascono i "segnali", ovvero le valutazioni secondo la migliore evidenza

25/4/2019
Il BMJ avvisa di aver contratto un rapporto di collaborazione con il National Institute for Health Research (NIHR) per la pubblicazione in ogni fascicolo di uno o più "SIGNAL", come vengono chiamate le analisi di nuovi studi fondati sulla migliore evidenza.

www.bmj.com
6/5/2019

Come documentare l'evidenza in sanità pubblica è il tema del nuovo manuale che DoRS mette a disposizione di operatori e professionisti della sanità.
Nei cinque capitoli si parte da come impostare il quesito di ricerca, per passare poi alla selezione degli studi, fino a fornire suggerimenti e modelli per la stesura del report finale.

www.dors.it
24/4/2019

Lo screening per i fattori di rischio di malattie cardiovascolari consente di individuare soggetti ad alto rischio e determinare l'inizio di interventi preventivi come la terapia con statine.
Lo studio è partito dalle attuali linee guida per la valutazione del rischio e dalle più seguite raccomandazioni per lo screening.

www.thelancet.com
17/4/2019

Assicurare una risposta sanitaria efficace alle emergenze cliniche che possono verificarsi in ospedale è l’obiettivo delle Linee di indirizzo, che Regione Toscana ha appena pubblicato.

www.regione.toscana.it
11/4/2019

Scopo delle linee guida recentemente pubblicate da ACC/AHA è rivedere e consolidare le raccomandazioni sulla prevenzione della malattia cardiovascolare aterosclerotica, promuovere un approccio centrato sul paziente e dell'assistenza basata sul team, nonché presentare le più recenti indicazioni sull'uso dell'aspirina e sull'opportunità di valutare i determinanti sociali della salute.

www.ahajournals.org
28/3/2019

Molti pazienti chiedono ai loro medici di effettuare visite e test diagnostici, come “controllo” del loro stato di salute generale, anche in assenza di sintomi o patologie conclamate. La revisione General health checks in adults for reducing morbidity and mortality from disease fa una valutazione dell'efficacia dei controlli sanitari generali.

https://www.cochranelibrary.com
19/3/2019

Lo studio recentemente pubblicato su The Lancet  introduce una “metrica” nuova per misurare l'invecchiamento, che considera non solo la longevità ma anche lo stato di salute e la gravità delle malattie.

www.thelancet.com